Associazione Amici della Musica

Xu Hong

Xu Hong

Xu Hong è nata in Cina, a Pechino. Nel 1983 si laurea in medicina presso l’Università di Pechino. Nel 1995 si trasferisce a Venezia; nel 2002 a Parigi, dove oggi vive ed opera. Nel 1986 inizia a scrivere e pubblicare novelle e poesie su periodici e riviste letterarie. Nel 1991, sono pubblicate: “La raccolta delle poesie di Xu Hong”, “I pilastri dell’amore” e il romanzo “Toccare il paradiso”. Prende parte a numerosi incontri internazionali di poesie e composizioni letterarie. Le sue opere sono tradotte in inglese, francese ed italiano. Organizza inoltre letture liriche accompagnate dallo Guqin, tradizionale strumento musicale cinese esibendosi in prestigiose “locations” quali il Museo di Arti Orientali di Roma, La Scala di Milano, Palazzo Grassi e Fondazione Giorgio Cini di Venezia, Teatro Agnelli di Torino, Castello de Maisons-Lafitte di Parigi. Come pittrice è invitata da numerose gallerie europee a mostre individuali; partecipa, tra l’altro, alla mostra “Capitale” presso il Grand Palais di Parigi, alla mostra “Timbres Artistiques” all’Espace des blancs manteaux di Parigi, alla mostra “Confronti d’arte” al Palazzo San Zaccaria di Venezia ed infine alla mostra “Millennio” al Museo di Scienza Naturale di Torino. E’ anche attrice: in tale ruolo ha recitato, nel film d’arte francese del 2013“Il dolore della bellezza”.

“Quando a Pechino, circa trent’anni fa, ebbi modo di leggere le opere di Xu Hong, immediatamente intravidi il lei la donna di talento. E quando poi, mi fermai, sulla sua poesia “d’Europa” questa impressione si confermò fortemente.

Le sue creazioni attingono la loro essenza dalla sua energia interiore. In virtù di una sua intima intuizione, Xu Hong riesce a trasfigurare le sue visioni in realtà. La ricchezza delle sue esperienze, la sincerità e la profondità delle sue emozioni e la limpidezza del suo modo di scrivere hanno permesso di affinare il suo stile. Con una visione quasi religiosa dialoga con l’eterno privilegiando l’ascolto, caratteristiche che, difficilmente, si possono trovare nella poesia del giorno d’oggi. Xu Hong è anche pittrice: a mezzo della freschezza e dalla bellezza dei colori da lei scelti, dei soggetti trattati e della mistica serenità delle sue rappresentazioni, la sua poesia genera un sacro fuoco di energie.

Le sue poesie e i suoi dipinti sono rivelatori di un’indubbia libertà e grande ricchezza interiore che, per lei, sono divenuti una forma d’intrinseco modo di vivere e raccontare la vita.”

Gao Xingjian

Parigi 2013

(Premio Nobel per la Letteratura del 2000)

Ultimi eventi a cui ha partecipato

vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri eventi?

iscriviti alla nostra

Newsletter

Altri Artisti