Associazione Amici della Musica

Giulio Potenza

Giulio Potenza

Considerato da Martha Argerich: “pianista dal grande talento e bellezza espressiva”, e da Pascal Rogè: “pianista dalla tecnica brillante e raffinata musicalità”

Giulio Potenza nasce a Palermo nel 1990.
Si è esibito presso importanti festival e sale da concerto quali: il Martha Argerich Project di Lugano, il Fringe Festival di Edinburgo, il Trinity College of Cambridge International Piano Series, il Grieg in Bergen Festival di Bergen, l’Hammamett Piano Festival in Tunisia, Schubert Festival di Londra, il Ciclo de Clásica del MEAM e l’Hammerklavier International Piano Series di Barcellona, la Steinway Hall di Londra, St. Martin in the Fields, Bridgwater Hall di Manchester, St. John’s Smith Square, Conway Hall, Blackheat Hall di Londra, l’Auditorium S.Stefano di Firenze, il Teatro Sociale di Bellinzona, la Sala Baldini di Roma, l’Auditorium Rai di Palermo. Si è esibito in veste di solista con numerose orchestre tra le quali la Florence Symphonietta diretta da Piero Bellugi, l’University London Symphony Orchestra diretta da Daniel Capp e la North Beds Chamber Orchestra diretta da Jan Kaznowski. Attivo nell’ambito della musica da camera, ha collaborato con musicisti di fama quali Daniel Rivera, José Menor, Gabriele Baldocci, Nicolas Dupont ed Oda Volt.

Le sue performance sono state trasmesse dalla BBC Radio 3, Radio Swiss Classic, Radio Mozart Italia, RAI.

Ha pubblicato per l’etichetta Velut Luna il disco “Khoreia” e pubblicherà per l’etichetta Da Vinci Classics un disco inerente l’opera pianistica di Leos Janacek.
E’ stato vincitore del prestigioso “Hannah Brooke Prize”, riconoscimento dovuto ai successi per la carriera concertistica durante il percorso di studi presso il Trinity Laban Conservatory di Londra e si è aggiudicato il secondo premio al “Buono and Bradshaw” International Piano Competition di New York. E’ stato altresì vincitore di numerosi concorsi pianistici tra i quali: “Stratford and East Piano Festival Competition” di Londra, il Concorso Pianistico Internazionale “Premio Seiler”, ed ha ottenuto la menzione speciale al “Jacques Samuel Piano Competition” di Londra 2012. Ad oggi fa parte della prestigiosa “Concordia Foundation” di Londra come giovane artista emergente ed è stato selezionato per prendere parte allo “Young Artist Scheme” del Powderham Castle di Exeter 2016.

Giulio ha conseguito il diploma di pianoforte con il massimo dei voti e la lode presso il conservatorio “A.Scontrino” di Trapani sotto la guida di Walter Roccaro. Ha studiato presso l’Accademia pianistica di Imola con Franco Scala, a Milano con Bruno Canino e presso il Trinity Laban Conservatoire of Music and Dance di Londra con Gabriele Baldocci, Mikhail Kazakevich, Pascal Rogè e Denize Gelenbe dove consegue il Postgraduate e il Postgraduate Artist Diploma con distinzione, sostenuto dalle borse di studio “Alfred Kitchen” e “Jaquelin Williams”. Ha preso parte a lezioni, masterclasses ed incontri tenuti da importanti docenti tra i quali: Andrzej JasiĹ„ski, Martino Tirimo, Barry Snyder, Andrei Gavrilov.
Attualmente è direttore artistico del Windsor International Piano Competition e tiene regolarmente masterclass di pianoforte in Italia, Inghilterra e Tunisia.
Ha conseguito anche una laurea in Storia presso l’Università di Palermo con il massimo dei voti e lode.

www.giuliopotenza.com

Ultimi eventi a cui ha partecipato

vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri eventi?

iscriviti alla nostra

Newsletter

Altri Artisti

  • Tiziano Amato


    pianista
  • Corina Marti


    strumenti a fiato e a tastiera
  • Arcis Saxophon Quartett


    saxofono soprano, saxofono contralto, saxofono tenore, saxofono baritono