Associazione Amici della Musica

Christian Elin

Christian Elin

Christina Elin - Come solista, compositore, improvvisatore, nonché musicista da camera e orchestrale, il polistrumentista Christian Elin opera nella connessione tra musica classica, jazz e world music. I suoi concerti, presentati in modo divertente, sono accolti con grande entusiasmo dal pubblico e dalla stampa.

Dopo i suoi studi a Monaco, Parigi e Basilea e una borsa di studio di un anno all'International Ensemble Modern Academy di Francoforte, ha lavorato con molte importanti orchestre tedesche, tra cui la Filarmonica di Berlino, le orchestre sinfoniche BR e HR, la Bavarian State Orchestra, le Orchestre Filarmonica di Monaco e Stoccarda, la Badische Staatskapelle Karlsruhe, il Klangforum Heidelberg e l'Ensemble Modern. Ha suonato sotto la direzione di direttori come Mariss Jansons, Sir Simon Rattle, Kirill Petrenko e Hans Zender.

Christian Elin si è esibito come solista con orchestre da camera come la St. Christopher Chamber Orchestra / Vilnius, l'Orchestre de Chambre Nouvelle Europe / Paris, la Kammerphilharmonie Frankfurt e la Sinfonia Concertante Bremen. Nel 2015 ha suonato la sua composizione "WAVES" per sassofono soprano e orchestra d'archi al World Saxophone Congress di Strasburgo con l'Orchestre symphonique de Mulhouse.

Dal 2014 ha uno stretto sodalizio musicale con il pianista e compositore Maruan Sakas nel "Duo Elin Sakas", con il quale porta avanti una vivace attività concertistica internazionale accanto alle sue formazioni cameristiche "Gambelin" - nella formazione unica di viola da gamba e sassofono - "Les anches variées" e "wind & keys".


Una caratteristica speciale del lavoro musicale di Christian Elins è la sua apertura stilistica alla musica antica, al jazz, alla musica da film, alla musica indiana e araba. È particolarmente evidente nelle sue composizioni, in cui fonde queste influenze con il suo background classico. La discografia di Christian Elins comprende attualmente 12 CD/DVD; le sue composizioni sono attualmente disponibili su quattro CD: “Streaming” (2009) con brani solisti, di cui il compositore Erkki-Sven Tüür ha scritto: “Brani di una bella atmosfera e poetici”, “Back to yourself” (2012), registrato come duo con Anna D'Errico oltre a "Some Kind of Blues" (2017) e "Mittsommernacht" (2020) in duo con Maruan Sakas. Per la sua musica è stato insignito del Bavarian Art Prize. Dalla dichiarazione della giuria: "Le improvvisazioni di Christian Elin al sassofono soprano sono eccezionali, tecnicamente impegnative ma giocosamente facili, così come la sua gestione delle influenze di altre culture". I musicisti con cui Christian Elin ha lavorato finora includono Paul Beynet, Daniel Elias Brenner, Anindo Chatterjee, Anna D'Errico, Rihards Dubra, Peter Eötvös, Pedro Estevan, Peter-Michael Hamel, Roger Hanschel, Christian Heiß, Kilian Herold, Friederike Heumann, Sabine Lutzenberger, Zubin Mehta, Katie Melua, Walter Nussbaum, Hans-Eberhard Roß, Enjott Schneider, Kadri-Ann Sumera, Franz Wittenbrink e Ken Zuckerman.Christian Elin è membro di GEMA dal 2007 e membro a pieno titolo dal 2018.

Come insegnante di musica freelance, insegna le materie di sassofono, clarinetto e pianoforte e da 15 anni si dirige con successo nel mondo della musica.

https://christian-elin.de/en/

Photo credit Laurent Bugnet

Ultimi eventi a cui ha partecipato

vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri eventi?

iscriviti alla nostra

Newsletter

Altri Artisti