Venerdì 6 aprile 2018

Piccola orchestra senza strumenti
Acquista i biglietti per questo evento
Biglietto Intero
Biglietto Ridotto
Chiesa di Sant’Alberto
Via Garibaldi Trapani
ore 18:30
Gli altri
appuntamenti

Marco Giuliani, Fabio Lepore, Daniela Desideri, Gaia Gentile, Andrea Maurelli,
voci a cappella

Bob Merrill
Mambo Italiano

Mezzotono
Cime di Rape –

Claudio Mattone
La città di pulcinella

Renato Carosone
Tu può fa l’americano –

Domenico Modugno
Meraviglioso

Eros Sciorilli
Solo me ne vo

Tony Renis
Quando quando quando

Domenico Modugno
Un uomo in frack

Fred Buscaglione
Buonasera Signorina

Piero Umiliani
Mah-nà mah-nà

I Mezzotono portano in giro per il mondo uno spettacolo musicale in una chiave diversa e molto originale. lo spettacolo è eseguito senza strumenti musicali. solo 5 voci che imitando il suono degli strumenti e in un continuo di garbata e mai invadente ironia lascia il pubblico costantemente sorpreso e concentrato per non perdersi nemmeno un secondo di quello che accade sul palco. l’obiettivo è quello di coprire diversi stili musicali, dal jazz al pop, alla bossa nova al folklore al big band style e alla musica classica in modo da dare al pubblico la certezza che con le voci è possibile davvero fare di tutto.

Non solo i teatri italiani ma alcuni dei più grandi teatri di ben 42 paesi in 4 continenti nel mondo hanno ospitato la musica dei Mezzotono che è il gruppo vocale italiano con più presenze all’estero.

Tra i tanti: dubai jazz festival con James Morrison e Jonathan Butler, 12 tournée in Cina nei più grandi teatri del paese, Cairo Opera House, Johor Bahru Jazz Festival ospiti del sultano della Malaysia, London Jazz Festival, Boston Green Festival negli Usa, Jornadas Musicales del Norte in Cile e Argentina, tour in ben 12 paesi ell’Africa.

In Italia tanti appuntamenti teatrali e televisivi (Rai,Mediaset,Sky).

“La presenza dei Mezzotono al Penang Island Jazz festival di quest’anno è stata sicuramente indimenticabile per tutti i presenti e il festival è fiero di averli avuti nel palinsesto di questa nona edizione.” – Penang Jazz Festival Director

“l’arte di cinque italiani incanta il pubblico” – Wolfsburg Nachrichten

“nessun trucco.. per dar vita ad una orchestra in piena regola” – il quotidiano

“i mezzotono abbagliano casablanca” – Starducongo

Esce in giugno 2008 il disco dei Mezzotono per la casa discografica “Preludio” di Milano. in ottobre 2008 vengono inseriti i Mezzotono nella compilation “A- Cappella made in Italy” che raccoglie 10 gruppi italiani tra i migliori in Italia.

Nel 2015 il secondo album dal titolo “Mad in Italy”

Nel 2016 i Mezzotono ricevono una nomination per i Contemporary a Cappella Recording Awards di Boston per la categoria “Best Humor Song” con “Cime di Rape”.

www.mezzotono.it